GNATOLOGIA

  >>  
 

La gnatologia studia le funzioni della mandibola, individuando e curando eventuali patologie. La fisiologia delle arcate, i rapporti tra i denti e le articolazioni temporo-mandibolari possono influire negativamente sulla postura e la muscolatura, causando cefalee, dolori cervicali, dolori facciali, blocchi della mandibola e vertigini.

Il benessere di tutto il nostro corpo, dunque, passa anche da quello dei nostri denti e l'obiettivo della gnatologia è proprio quello di ristabilire i giusti rapporti tra condilo mandibolare, disco articolare e la fossa glenoide. Quando questi non sono più in perfetta armonia, e ci si trova di fronte a una malocclusione, lo gnatologo può decidere di intervenire con un bite che va a riposizionare la mandibola e rilassa i muscoli masticatori e quelli ad essi collegati. Una volta curate le contratture, si procede con una terapia di stabilizzazione dei risultati, intervenendo sulle cause della malocclusione tramite ortodonzia o tecniche per eliminare interferenze e sbilanciamenti della dentatura. In quest'ultimo caso si cerca di ridurre il dislivello tra i denti, e il conseguente disallineamento delle arcate, o con un molaggio selettivo dei denti troppo "alti" o con l'utilizzo di intarsi e corone per ripristinare le giuste altezze.

   
         
 
         
                   
 

CONSIGLI

Segui tutti i nostri consigli
per una sana e corretta
igiene orale!
 

 

Dott. LUIGI
GUARDAVAGLIA

Consulta il Curriculum Vitae,
la formazione e la carriera
del dottore.

 

Dott. ETTORE
ALBANO

Consulta il Curriculum Vitae,
la formazione e la carriera
del dottore.

 
                   
© 2014 Tutti i diritti sono riservati. Apollonia Studio Associato Odontoiatrico del Dr. Guardavaglia L. e del Dr. Albano E. - P. Iva 04484160652