ESTETICA DENTALE

  <<  >>  
 

L'estetica dentale si occupa del miglioramento complessivo del sorriso, con un risultato estremamente naturale. Nel caso di dentature poco gradevoli, dopo un'attenta valutazione delle problematiche, il dentista può decidere di intervenire con una serie di sistemi e strumenti che permettono di agire su più fronti, dallo sbiancamento all'applicazione di faccette e corone in ceramica, che perfezionano forma e linee.

Sbiancamento

Lo sbiancamento dentale è una procedura abbastanza diffusa che permette di migliorare il colore dei denti, rendendoli più bianchi. A questo primo tipo di sbiancamento, cosiddetto "cosmetico", si affiancano altre tipologie utili a risolvere discromie dentali, anche molto evidenti, dovute a patologie sistemiche (per esempio la fluorosi, disordini ematici, etc) oppure agli esiti di terapie con alcuni tipi di antibiotici. I prodotti a base di perossido di idrogeno o carbammide utilizzati in questi casi, agiscono solo sui denti naturali e non su protesi, otturazioni e altri materiali da restauro.

Faccette in ceramica

Le faccette sono dei gusci in ceramica che vengono applicate in modo da ricoprire la superficie esterna del dente, migliorandolo esteticamente. Sono particolarmente indicate in casi di diastemi (spazi eccessivi tra due denti), denti scheggiati, smalto corroso e sorrisi rovinati dal bruxismo. Dopo aver preso l'impronta, il dentista commissiona all'odontotecnico una progettazione in cera del nuovo display estetico anteriore che verrà trasformato in resina (mock up) per dare al paziente la possibilità di pre-visualizzare il risultato estetico finale prima di toccare irreversibilmente la sostanza dentaria.
Solo dopo la valutazione della nuova estetica, secondo il progetto eseguito, gli elementi dentari interessati verranno preparati minimamente ed improntati. Così l'odontotecnico potrà realizzare in laboratorio le faccette, che devono essere fedeli al progetto concordato.

 

Intarsi e corone
in ceramica e/o composito

L'utilizzo degli intarsi o delle corone in ceramica/composito (in relazione alla qualità e quantità di sostanza dentaria residua) è particolarmente indicato nel caso di denti gravemente compromessi da pregresse cure odontoiatriche o da traumi. Queste protesi svolgono una funzione protettiva, nel caso di denti devitalizzati o curati con otturazioni estese. Questi restauri permettono di ristrutturare perfettamente denti rovinati, con un risultato estremamente naturale garantito dall'utilizzo di materiali di qualità, che riproducono perfettamente il colore e la forma naturale del dente.

 
         
 
         
                   
 

CONSIGLI

Segui tutti i nostri consigli
per una sana e corretta
igiene orale!
 

 

Dott. LUIGI
GUARDAVAGLIA

Consulta il Curriculum Vitae,
la formazione e la carriera
del dottore.

 

Dott. ETTORE
ALBANO

Consulta il Curriculum Vitae,
la formazione e la carriera
del dottore.

 
                   
© 2014 Tutti i diritti sono riservati. Apollonia Studio Associato Odontoiatrico del Dr. Guardavaglia L. e del Dr. Albano E. - P. Iva 04484160652